“Bellezza e coraggio: plurale femminile contemporaneo”. A Milano, Sguardi Altrove Film Festival

sguardi altrove

È partita il 13 giugno, e proseguirà fino al 21 giugno, a Milano, la XXVI edizione di Sguardi Altrove Film Festival, rassegna cinematografica dal punto di vista delle donne. “Bellezza e coraggio: plurale femminile contemporaneo” è il tema di quest’anno che racconta storie di donne forti e risolute.

UMANIA, una giornata di studio sulle Intelligenze Artificiali

Di Caterina Mortillaro Che cosa sono le Intelligenze Artificiali, meglio note come AI? In che misura cambieranno le nostre vite? Dobbiamo provare paura che invadano i nostri spazi sostituendosi all’uomo e, magari, un giorno, manipolandolo? Dobbiamo credere agli scenari distopici… Read moreUMANIA, una giornata di studio sulle Intelligenze Artificiali

Essere artista, un’esigenza irrinunciabile

Da bambini, da adulti, da “vecchi” può accadere che uno spettacolo teatrale, un film, una puntata di una serie televisiva, una musica, un quadro, un libro, segneranno indelebilmente tutta quanta la tua vita, la vita che è stata e che sarà. Decidi quindi di dedicare quella che stai vivendo allo stordimento che ti avrà procurato un cazzotto, per il quale non avevi approntato (mutuando il linguaggio pugilistico) nessuna guardia.

Hipster, il mood dell’ultimo decennio

hipster

Hipster. Parliamo di subcultura. Con questo termine, in sociologia, si intende un insieme di persone che dentro una cultura si riconosce in caratteristiche simili come: la stessa religione, la politica, l’età, l’etnia, la classe sociale, lo stile di vita. Gli hipster rappresentano una subcultura.

Oltre lo specchio e il fantastico in Italia

Il 6 giugno al MIC – Museo Interattivo del Cinema di MIlano, per la rassegna “Oltre lo specchio”, si sono confrontati alcuni dei nomi più significativi del fantastico italiano.

A “Oltre lo specchio” si parla di cibo e città del futuro

Al MIC, Museo Interattivo del Cinema di Milano, il 6 giugno, in occasione della prima edizione di Oltre lo specchio, festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza, si parla di cibo e città del futuro.

Al via La Milanesiana. Sana cultura, sotto il segno della speranza

Locandina

Il tradizionale appuntamento culturale milanese, “La Milanesiana”, compie 20 anni sotto il segno della speranza (Hope), ovvero il tema di quest’anno. Dal 10 giugno al 23 luglio, Milano e altre città saranno infatti protagoniste di 44 giorni di festa di vera cultura. L’idea di organizzare una kermesse di grande spessore intellettuale nel capoluogo meneghino fu di Elisabetta Sgarbi nel lontano 2000. Tantissimi gli eventi in un fitto calendario quotidiano: 66 incontri, 212 ospiti da 15 Paesi e 14 città italiane coinvolte.

World Press Photo Exhibition 2019: Fotografare la distopia del reale

La Fondazione Sozzani presenta a Milano per il 25° anno consecutivo il World Press Photo, uno dei più prestigiosi premi di fotogiornalismo. Una mostra che non può lasciare indifferenti per il suo impatto per certi versi scioccante. Storie così dure, crude, che invitano a una seria riflessione sul presente e sul futuro.

Arlecchino torna al Piccolo. La maschera “burlona” messaggio di positività

Arlecchino

Arlecchino servitore di due padroni, spettacolo bandiera del Piccolo di Milano, torna in scena al Piccolo teatro Grassi. Rappresentazione scritta da Carlo Goldoni nel 1745 e simbolo della commedia dell’arte, si avvale della rivisitazione e della regia di Giorgio Strehler, scomparso nel 1997. Il grande regista la ripropose, reinterpretando la tradizione goldoniana, nel 1947, non a caso due anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.

“Potere Politica Passione”, le nuove storie dell’Elfo Puccini di Milano

nuovestorie

“Potere, Politica, Passione” è il titolo di Nuove storie 2019, del teatro Elfo Puccini di Milano. Si tratta di una rassegna che il teatro dedica a tematiche sociali, curata dal regista Francesco Frongia. Il tema scelto per quest’edizione è la politica, o meglio cosa rappresenta la politica per il teatro e se il teatro può essere politico. Fino al 28 giugno, saranno in scena sei spettacoli di sei diverse compagnie teatrali.

Parenti serpenti, a teatro con Lello Arena, uno spaccato di vita contemporanea

Locandina

Parenti serpenti è stato rappresentato al teatro Carcano di Milano fino al 19 maggio, con una commedia divertente ma dal retrogusto molto amaro. Parliamo di uno spettacolo antropologicamente molto interessante, che ha quale protagonista Lello Arena e tratto dal dissacrante film di Mario Monicelli, girato nel 1992.

Lo Cascio all’Oberdan per il Trento Film Festival

Il 18 maggio, presso Cinema Spazio Oberdan a Milano, Fondazione Cineteca Italiana, è stato proiettato il film “Il mangiatore di pietre” di Nicola Bellucci con Luigi Lo Cascio. Si tratta di una delle numerose pellicole proposte dal 13 al 19 maggio per la decima edizione milanese del Trento Film Festival.

Astronauti al Salone del libro

Il Trentaduesimo Salone Internazionale del Libro di Torino si è svolto due mesi prima del cinquantesimo anniversario dello storico allunaggio dell’Apollo 11. L’evento è stato ricordato durante la manifestazione sia promuovendo diversi libri sull’argomento, sia con la partecipazione di tre dei sette astronauti italiani che finora sono stari nello spazio: Paolo Nespoli, Umberto Guidoni, Samantha Cristoforetti.

FUORI DI ME, un “rito teatrale” per uscire da preconcetti e gabbie mentali

locandina

FUORI DI ME è uno spettacolo molto particolare, e degno di nota, che può essere infatti meglio definito “rito teatrale”. La rappresentazione è un nuovo modo di ripensare se stessi e la recitazione, ed è frutto di un lungo laboratorio/ work-shop, nato dall’idea del regista e attore siciliano Lelio Naccari.

Chi ha paura del fantastico italiano? La Corte Editore al Salone di Torino

Chi ha paura del fantastico italiano? Non certo Gianni La Corte, proprietario di La Corte Editore. Nel suo stand al Salone del Libro, infatti, figurano numerosi autori italiani anche esordienti. E molti di loro hanno scritto romanzi che si possono ascrivere al fantastico nel senso più ampio.

Pronti per la Notte Europea dei Musei 2019. Gli eventi di Roma, Milano e Napoli

Europa

Alla cifra simbolica di un euro, è in arrivo un’iniziativa che consolida lo spirito unitario della nostra cara Europa. Sabato 18 maggio i paesi della UE hanno aderito, per promuovere il patrimonio artistico e culturale del nostro continente alla Notte Europea dei Musei. Tante città parteciperanno alla undicesima edizione di quest’importante serata, patrocinata dal Consiglio d’Europa e da ICOM, che coinvolge in contemporanea 3200 spazi culturali, in 30 Paesi.

Watson Edizioni compie dieci anni… e continua crescere. Le interviste a due dei suoi autori presenti al Salone del Libro.

Fondata dieci anni fa, nel 2009, da Ivan Alemanno, la Watson Edizioni è una casa editrice che pubblica libri di narrativa puntando l’attenzione al mondo del fantastico italiano. Le interviste a Laura Scaramozzino e Matt Briar, i cui libri sono appena usciti.

La Commedia dell’arte e le maschere della tradizione africana si incontrano in Zambia, grazie al Piccolo di Milano

locandina

Cultura, nel senso antropologico del termine, e teatro hanno un legame imprescindibile. Il Piccolo teatro di Milano arriva infatti fino in Zambia. Dal 13 a 17 maggio a Lusaka, capitale dello Zambia, l’importante teatro italiano ha organizzato un laboratorio/ workshop, all’interno dell’Euro Zambia Art Festival, dal titolo: Travelling Masks. Il laboratorio interculturale è ideato e condotto da Stefano de Luca e dall’attore zambiano Martin Chishimba.

L’India a Milano: Imran Khan all’Atelier Anabasi

Ieri sera, 9 maggio 2019, l’Atelier Anabasi arteinmovimento ha ospitato per la seconda volta il concerto di musica classica dell’India con l’artista e musicista Imran Khan di Jodhpur al sitar e Francesco Ghirardi alle Tabla. Una performance di altissimo livello che ha portato la musica classica indiana a Milano.

Nuovo cinema ebraico e israeliano, la rassegna allo Spazio Oberdan di Milano

locandina

E’ partita la XII edizione della rassegna: Nuovo cinema ebraico e israeliano. Diversi gli argomenti di interesse antropologico affrontati. In questa particolare edizione si parlerà soprattutto di identità sessuale e handicap. Non mancherà il tema leitmotiv delle produzioni internazionali ovvero il multiculturalismo. Presenti diversi lungometraggi di finzione e documentari.

La purezza e il compromesso, omaggio a Testori e Visconti al Franco Parenti di Milano

locandina

A causa di un incendio che ha colpito una delle sale del teatro Franco Parenti di Milano, lo spettacolo La purezza e il compromesso è stato posticipatoi ll 9 maggio e sarà in scena fino al 12 maggio. Purtroppo le repliche sono state ridotte a quattro, per ovvie ragioni di programmazione della stagione teatrale. La conferma delle date non è ancora definitiva, ma è comunque possibile prenotare per assicurarsi il posto.

2001 Odissea nello spazio all’Oberdan

Di Paolo S. Cavazza A vent’anni dalla scomparsa di Stanley Kubrick, il 7 marzo 1999, Cineteca Italiana non poteva non dedicare al grande registra una rassegna. A partire dal 13 marzo, infatti, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema… Read more2001 Odissea nello spazio all’Oberdan

Si parla di Persona alla IXX edizione, del Festival Filosofia modenese

persona

Al via i preparativi conclusivi per il Festival Filosofia/ Progetto CLIP. Il festival si terrà dal 13 al 15 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo approdando alla IXX edizione. Quest’anno il tema analizzato è Persona, categoria concettuale impegnativa su cui riflettere.