FUORI DI ME, un “rito teatrale” per uscire da preconcetti e gabbie mentali

locandina

FUORI DI ME è uno spettacolo molto particolare, e degno di nota, che può essere infatti meglio definito “rito teatrale”. La rappresentazione è un nuovo modo di ripensare se stessi e la recitazione, ed è frutto di un lungo laboratorio/ work-shop, nato dall’idea del regista e attore siciliano Lelio Naccari.